resep kuliner resep makanan resep nusantara HairStyle Home Design Fashion Jagonya Resep Makanan resep mancanegara resep luar negeri
 

www.donnaolimpia.org

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Segnalazioni Letterarie Presentato a San Pietro Infine l’ultimo libro di Zambardi

Presentato a San Pietro Infine l’ultimo libro di Zambardi

E-mail Stampa PDF
alt
“Le Società di Mutuo Soccorso a San Pietro Infine tra ’800 e ’900” s’intitola l’ultimo libro di Maurizio Zambardi, presentato nei giorni scorsi a San Pietro Infine, in un’affollatissima Sala Convegni del Municipio.
Un libro che ripercorre – con le parole di Gaetano de Angelis-Curtis, che ha curato l’ampia Introduzione – «Un importante fenomeno sociale che si andò sviluppando prepotentemente nella seconda metà dell’Ottocento fu quello relativo all’istituzione di sodalizi di stampo mutualistico, come le Società operaie di mutuo soccorso (Soms), il cui scopo principale era quello di erogare sussidi in caso di malattia nonché agli inabili al lavoro, anche se, parallelamente, perseguivano altri intenti quali quelli propri di istituzioni cooperative (con l’erogazione di prestiti sull’onore, la distribuzione di prodotti attraverso magazzini, la rivendita a prezzi ridotti di macchinari e strumenti, la costruzione di case operaie), o quelli di contribuire all’istruzione dei soci (con l’attivazione di scuole serali o festive, di disegno, d’arte e mestieri e approntando biblioteche), o quelli di provvedere al tempo libero dei soci (con l’organizzazione di circoli e luoghi di ricreazione).»
La serata si è aperta col saluto del Sindaco Giuseppe Vecchiarinocui sono seguite le relazioni di Amerigo Iannacone e di Gaetano de Angelis-Curtis: il primo, che è anche prefatore del libro, ha tracciato un personale ritratto dell’Autore, il secondo ha fatto un’ampia panoramica storica sul fenomeno delle Società di Mutuo Soccorso che si sviluppò tra gli ultimi decenni dell’Ottocento e i primi del Novecento. Ha condotto magistralmente la serata Aldo Zito, che non si è limitato a fare il passamicrofono ma ha tenuto egli stesso un’interessante relazione.
Maurizio Zambardi, 52 anni, architetto e archeologo, ha conseguito nel 2010 un Dottorato di Ricerca, presso la Seconda Università di Napoli, in “Metodologie conoscitive per la conoscenza e conservazione dei Beni Culturali”, discutendo una tesi in Topografia Antica dal titolo “Carta archeologica di un settore di territorio a confine tra la Valle del Liri e la Piana di Venafro”.
È docente di ruolo presso l’Istituto Tecnico Statale “E. Fermi” di Isernia. Vive a San Pietro Infine. Attivo promotore culturale, collabora a quotidiani e riviste settoriali con studi e saggi di archeologia, storia e ricerche etno-antropologiche.
È autore di un quindicina di libri di vario genere, prevalentemente di genere storico-archeologico. Di particolare interesse il volume “Memorie di guerra - Il calvario dei civili di San Pietro Infine durante il secondo conflitto mondiale”, (2003 e successive ristampe), tradotto anche in inglese.
Diversi i suoi libri ancora inediti ma di prossima pubblicazione.
 
Italian English French German Spanish

Login

Area amministrativa