resep kuliner resep makanan resep nusantara HairStyle Home Design Fashion Jagonya Resep Makanan resep mancanegara resep luar negeri
 

www.donnaolimpia.org

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Premio Letterario Presentazione delle vincitrici del Premio Letterario "Donne Ieri, Oggi ... Domani" edizione 2012

Presentazione delle vincitrici del Premio Letterario "Donne Ieri, Oggi ... Domani" edizione 2012

E-mail Stampa PDF

 

 

PRIMO PREMIO. Maria Grazia Ferraris, laureata presso l’università Cattolica di Milano, con una tesi sul critico letterario  Luigi Russo, vive a Gavirate, in provincia di Varese, luogo dove ha insegnato con insistito amore e costanza, Letteratura italiana e storia nelle scuole medie superiori, fino all’età in cui ha potuto disporre del suo tempo al completo…,dedicandosi alla scrittura:  poesia, racconti e interventi di critica letteraria. In particolare ha studiato ed  approfondito  il contributo della scrittura femminile del Novecento. Ne sono nati, oltre agli interventi critici,  due libri di racconti:  Lettere mai  spedite, ed. Montedit ( finalista premio Prévert 2010, premio Pontedera 2011): 14 lettere, le prime sette- in un qualche modo lettere “storiche” e letterarie, che illustrano alcuni momenti di vita, i sentimenti, le scelte di donne esemplari della storia delle donne, (Eloisa, Isabella di Morra, Gaspara Stampa, Cristina Trivulzio…) del tutto scomparse dalla storia, e spesso misconosciute. Le altre sette legate alla contemporaneità della vita odierna femminile, -invenzioni fantastiche, intermittenze del cuore, nate  per illustrare un mondo femminile coi suoi tanti problemi. Alcune lettere sono rivolte al padre, lontano, morto, inesistente, sconosciuto … altre all’uomo amato, marito o compagno che sia. Uomini che danno la misura del periodo in cui vivono, dei loro pregi e dei limiti del rapporto che hanno, spesso involontariamente, costruito.

Nel 2012 ha pubblicato Occhi di donne (ed. Il Porticciolo): dieci storie di diversi personaggi femminili: diversi per epoca di vita, diversi per appartenenza geografica, diversi per vicende personali.( Alcesti- l’ amore generoso,  Zenobia- Orgoglio e strazio, Fausta Cialente- La ricerca dell’identità, Amelia Rosselli- Plurale e cosmopolita, Alda Merini- Genio e follia…)

Il fil rouge che lega questi racconti è il loro essere donne a pieno titolo, interpretando e dimostrando, in casi tutti diversi ed uguali allo stesso tempo, il coraggio delle proprie azioni, la forza del proprio cuore, la poesia della propria anima.  Raccontano i sentimenti più ampi, più umani e anche dolorosi (la solitudine, la timidezza, la fragilità, l’orgoglio, l’ansia di ricerca d’amore e di conoscenza, l’amore, il sacrificio, la dedizione, la denuncia coraggiosa, l’ironia, la malinconia, l’inquietudine, l’angoscia) che le accomuna nel tempo e nello spazio.

Ha studiato anche l’opera di Gianni Rodari ( che ha vissuto vent’anni a Gavirate prima di raggiungere Roma e di diventare lo scrittore che tutti conosciamo) giornalista, narratore e poeta, l’altroRodari, il Rodari surreale, scrittore non solo per bambini, intervenendo con più contributi nel volume Ricordar Rodari, curato dagli Amici di Fignano di Gavirate, ed. Macchione, 06 e con la pubblicazione del saggio G. Rodari: un fantastico uomo di lago, nel 2010 (studi a trent’anni dalla morte).

Come collaboratrice della rivista Menta e Rosmarino ( che si occupa di cultura locale) ha curato, nel 2009,  l’antologica “Omaggio al nostro territorio, ai suoi personaggi, alla sua storia”, e scritto vari articoli di letteratura sugli autori legati al territorio ( MURA, LIALA, ANNIE VIVANTI, L. RUSSOLO, P.CHIARA, MORSELLI, V.SERENI)

Per la rivista Confini (edita dal Premio Chiara) ha pubblicato saggi su : LAURA PARIANI, BRUNO CORRA futurista, ENRICA GNEMMI, L.MENEGHELLO..)

Ha pubblicato la prima raccolta di poesie Di Acque e di Terra nel 2009, (premio Città di Recco, 2011, CAPIT Roma, 2011, Priamar Savona, 2011).

Ha, inoltre, svolto l’attività di relatrice presso numerose Associazioni culturali di Varese e della Provincia. Ha svolto conferenze su alcuni Premi Nobel, sulla letteratura cilena, turca, e sulla letteratura russa tra le due rivoluzioni, sui carteggi d’importanti personaggi della letteratura dell’Ottocento e del Novecento.(G.Deledda, S.Aleramo, A. Guglielminetti, P. Leopardi).

 

Lorena Marcelli: secondo premio

Ho quarantasette anni e vivo in Abruzzo. Ho sempre avuto la passione della scrittura, ma fino a quest'anno non avevo mai partecipato a concorsi letterari. Per anni ho accantonato la mia passione dedicandomi allo studio ( Sono laureata in Giurisprudenza) e al lavoro ( Impiegata presso il Comune di Roseto degli Abruzzi) -  Nel  febbraio di quest'anno mi sono iscritta ad un corso di scrittura creativa presso un circolo culturale di una cittadina vicina a Roseto (Circolo Il Nome della Rosa di Giulianova) e in tale occasione ho riscoperto  la mia capacità narrativa.

Il corso mi ha permesso di affinare la tecnica e di affrontare ogni tema con tranquillità e con amore del narrare.  All'inizio della Primavera ho deciso di provare a confrontarmi con altri scrittori in diversi concorsi letterari. Ad oggi, considerato il breve lasso di tempo trascorso, posso assolutamente ritenermi soddisfatta dei risultati raggiunti e che riassumo.

- Terza classificata al reading di lettura collettivo presso Circolo Culturale " Il Nome della rosa" con il racconto breve "L'Appuntamento" ; successivamente il racconto è stato pubblicato sul blog della Casa Editrice Galaad di Giulianova ;

- Vincitrice della selezione del mese di maggio del concorso "Lettera d'Amore"  bandito da Villa Censi Mancia- Pubblicato sul sito internet www.villacensimancia.it;

- Vincitrice della selezione del mese di giugno del concorso "Lettera d'Amore"  bandito da Villa Censi Mancia- Pubblicato sul sito internet www.villacensimancia.it;

- Primo premio al Concorso letterario "F. Aurini" Bandito dall'Associazione Obiettivo Comune di Roseto degli Abruzzi - con il racconto " Sono nata contadina"

- Secondo premio  al Vs. stimabile concorso.  Per scrivere il racconto mi sono ispirata alla vita di una mia vicina di casa, che vive davvero la sua vita guardando dalle finestre della sua casa. E' una donna che mi fa tanta pena e tenerezza ma che, nello stesso tempo, tanta rabbia, perchè si è adeguata ad una situazione che l'ha intrappolata. Ma lei non avrà mai il coraggio di ribellarsi.

 

Eliana Tognoni terzo premio

Sono nata a Livorno 50 anni fa in una ventosa domenica di Luglio.Ho iniziato da bambina a leggere tanto, libri perlopiù prestati dato che provengo da una famiglia con vari problemi economici sono riuscita cmq a frequentare l'Istituto magistrale con buoni risultati e successivamente ho iniziato a scrivere poesie e racconti,questa passione mi ha spinto più avanti ad interessarmi a vari concorsi di narrativa e poesia,  piazzandomi bene e avendo riconoscimenti . Targa d'argento premio giuria al concorso "Il Forte" del Forte Dei Marmi (LU) nel 2008,coppa per 3°classificata raccolta inedita di poesia sempre al Forte dei Marmi nel 2009 e finalista sempre lì nel 2010 per la poesia e  ad Arzago D'Adda "Ill rifugio dei sogni,a Roma  per "Donne..sulle tracce di Eva"a Livorno nel 2011 per il concorso città di Livorno " nel 2011. Ho pubblicato in varie antologie on line e cartacee insieme ad altri autori.Collaboro con autori per la correzione e la realizzazione di testi di canzoni nel tempo libero e sceneggiatrice per commedie con grande grande soddisfazione ed entusiasmo.La poesia e la fantasia in tutte le sue forme fa parte della mia vita.



Condividi questo articolo:
 
Italian English French German Spanish

Login

Area amministrativa


Banners

Banner
Eventi e Manifestazioni su www.GiraItalia.it