resep kuliner resep makanan resep nusantara HairStyle Home Design Fashion Jagonya Resep Makanan resep mancanegara resep luar negeri
 

www.donnaolimpia.org

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Avvisi ... in teatro 2012 - ass.ne INCAS

... in teatro 2012 - ass.ne INCAS

E-mail Stampa PDF

manifesto teatro incas

Segnaliamo:

VENERDI' 29 GIUGNO alle ore 20.30
nella bella cornice del
TEATRO SANTO STEFANO di SEPINO
Gran Galà
di presentazione della Rassegna teatrale
"... in teatro" 
  
  
- ingresso gratuito -
interverranno: Mate Spina, Michele Di Cillo, Riccardo Ricciardi, Eva Sabelli, Max Vitolo, Giulio Maroncelli, Marco Caldoro, Palma Spina, Diego Florio, Aldo Gioia, Leontina Ricciuto, Mariacarmela Di Tommaso, Roberto Ivella, Marialucia Colucci
e con
Maurizio Santilli
e le musiche dal vivo dei
Postit
*     *     *
gli spettacoli della rassegna avranno un costo di ingresso di  10 €
sottoscrivi l'abbonamento per un costo totale di 38 € per i cinque spettacoli.
il calendario:
- Il 4 luglio sarà di scena “La Divina Odissea degli Sposi" , uno spettacolo teatrale scritto e diretto da Riccardo Ricciardi, apprezzato autore e regista cinematografico e teatrale toscano, già diplomato presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Lo spettacolo racconta il surreale incontro in una locanda di tre delle coppie più celebri della letteratura occidentale: Dante e Beatrice (La Divina), Ulisse e Penelope (Odissea) e Renzo e Lucia (degli Sposi), regalando allo spettatore un momento esilarante di alta cultura...
 
- il 13 luglio toccherà a Marco Caldoro con “Bossolo”. Caldoro è un apprezzatissimo attore molisano, formatosi presso la scuola biennale di recitazione diretta da Giorgio Trestini e cresciuto attraverso le più disparate esperienze professionali con alcuni dei migliori artisti italiani, da Mario Scaccia a Walter Manfré. In questo monologo racconta la vita di un boss della mala pugliese da quando, bambino, la madre era preoccupate per le sue bravate, fino a quando sarà arrestato in quanto uno dei più potenti capi della Sacra Corona Unita. Lo spettacolo riesce a toccare tutte le corde emozionali, dalla comicità caricaturale della prima parte, fino alla commozione profonda...
 
- il 29 luglio in scena la pièce “la Sposa Perplessa” di Palma Spina, autrice ed attrice teatrale, ha ottenuto molti riconoscimenti per la sua attività artistica, sia per i suoi romanzi che per le opere teatrali e per i cortometraggi di cui è stata sceneggiatrice. Nel suo spettacolo "La Sposa Perplessa" racconta i dubbi che assalgono una donna alla soglia dei quarant'anni nel giorno del suo matrimonio, il tutto minato ancor più dalle incursioni irrispettose della suocera e della madre, due perfette donne del sud Italia e dal futuro marito tanto immaturo quanto succube della madre. Uno spettacolo esilarante che lascia molto spazio alle riflessioni sulle difficoltà di costruire una famiglia...
 
- Il 7 agosto “Molise, Italia, Mondo”, recital ancora una volta con Marco Caldoro e con Diego Florio. Florio è un attore diplomato presso l'Accademia d'Arte Drammatica "Silvio D'Amico" ed ha recitato per i migliori registi italiani da Walter Pagliaro a Luca Ronconi. Il recital trae spunto dall'idea che molte professionalità dell'economia, dell'arte e della storia, intrecciano le proprie radici con il Molise. Una terra quella molisana che ha sempre insegnato ai suoi figli che il duro lavoro alla lunga è premiante e così chi ha avuto la possibilità, attraverso l'emigrazione, di mettere le proprie capacità a servizio di altri paesi, è stato sempre apprezzato...
 

- Il 26 agosto in scena Maschere nude - amici del teatro pirandelliano di Campobasso, una delle compagnie teatrali più longeve del Molise: è ininterrottamente in attività dal 1977. Da un repertorio più "impegnato" come quello di Pirandello, negli ultimi anni il gruppo ha avuto una evoluzione più ampia, approcciando anche testi più leggeri come "Camere da letto" di Ayckbourn o "Rumors" di Simon. "Da giovedì a giovedì" è una brillante commedia di Aldo De Benedetti, ambientata negli anni Sessanta in una normale famiglia borghese italiana; nella vita di tutti i giorni si insinua un dubbio che rischierà di mandare a monte un matrimonio ormai stanco, ma forse proprio questo momento di crisi darà nuova linfa ad un rapporto troppo legato a rigidi schemi...

Direzione di Produzione: Roberto Faccenda
Direzione Artistica: Francesco Vitale
Direzione cinematografica: William Mussini

Addetto stampa e comunicazione: Massimiliano Ferrante

Un evento
INCAS


in collaborazione con
 Comune di Sepino


Condividi questo articolo:
 
Italian English French German Spanish

Login

Area amministrativa